• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il fascino della donna

Il fascino della donna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

“Grazie a te, donna, per il fatto stesso che sei donna!
Con la percezione che è propria della tua femminilità
tu arricchisci la comprensione del mondo
e contribuisci alla piena verità dei rapporti umani”
.

(Giovanni Paolo II – lettera alle donne)

 

“La donna è colei che fa bello il mondo,
che lo custodisce e mantiene in vita.
Vi porta la grazia che fa nuove le cose,
l’abbraccio che include, il coraggio di donarsi.
La pace è donna. Nasce e rinasce dalla tenerezza delle madri.
Perciò il sogno della pace si realizza guardando alla donna…”

(Papa Francesco)

 

Mi sto rendendo sempre più conto che il mondo lo muovono le donne,
che l’uomo considerato da sempre il sesso forte è in realtà il più debole.
Se noi aiutiamo le ragazze a ritrovare la propria identità,
la propria bellezza e la motivazione per cui sono al mondo,
sicuramente il mondo andrà meglio, cambierà in meglio.

(M. Elvira)

 

spuntaOgni donna ha in sé un valore unico e irrepetibile: non vale solo per la sua bellezza o il suo aspetto fisico. Sta a noi esserne profondamente convinte e farci rispettare come persone, fare in modo che i ragazzi ci apprezzino per quello che siamo “dentro” e non solo per come appariamo.

spuntaLa vera femminilità non vuole mai imporsi in modo aggressivo e provocante

spuntaNella società la donna ha un ruolo di grande importanza solo se sa mantenere e valorizzare la sua femminilità.

spuntaLa donna, incosciente della sua grandezza e della sua dignità può rovinare oltre che se stessa, l’umanità tutta…

spuntaLa donna non è mai “neutrale”:
la sua straordinaria influenza, positiva o negativa, è tale da incidere sul destino dell’uomo.

spuntaNel suo abbigliamento ogni donna ha un silenzioso ma potente linguaggio: può parlare all’anima o ai sensi di chi l’osserva. Sono le idee che vestono la donna e gli abiti che sceglie le esprimono.

spuntaLa vera eleganza è saper scegliere. Vesti la tua unicità!

spuntaAnche se ti sembra di essere caduta nel fango e di non valere più niente, sappi che sei preziosa e che è sempre possibile rialzarsi e ricominciare!

spuntaI ragazzi hanno bisogno di essere aiutati ad amare davvero, ad uscire dai loro egoismi. Questa capacità di educare i ragazzi all’amore vero è la grandezza della donna!

spuntaVoi ragazze dovete essere l’artista, lo scultore, che coi vostri colpi di scalpello dite e fate quello che deve essere fatto... Questo è anche uno dei segni del vero amore. (d.Peyron)

spuntaVivere il pudore oggi non è facile: è remare controcorrente, ma penso che non sia una fatica inutile perché è indispensabile per essere libera di amare. Sono convinta che per l’uomo, bombardato da tutte le parti da provocazioni e messaggi sul sesso, una donna che sa essere riservata abbia ancora un fascino. Nell’amore vero è importante la reciprocità anche nel pudore e nella purezza. (testimonianza di una indossatrice Turris)

spuntaRagazze! non bruciate le tappe! vi brucerete la vita!

spuntaRiscopri il valore della limpidezza, della trasparenza, dell’onestà, del rispetto per l’altro.
E’ molto importante che tu creda che anche nel ragazzo ci dovranno essere questi valori e tu puoi aiutarlo molto a vivere questi valori che sono grandi e importanti per il suo, per il vostro futuro. Aiutalo a salire, non a scendere!  

spuntaNon confondere l’amore falso, proibito, illecito, egoistico con l’amore vero. L’amore vero è stima, rispetto, sacrificio; è aiutarsi a crescere, a salire!
Attenta! Se non ci sono questi segni puoi correre il rischio di diventare un oggetto di piacere e quando diventi un oggetto nelle mani di un uomo non vali più niente. (m. Elvira)

 

“... Dio mi ha dato molti talenti e io voglio restituirgli la mia bellezza e il mio cuore:
Voglio darli a Lui e a nessun altro”. Nel mio passato di modella
ho capito che mi dà molta più pace credere in Dio
piuttosto che nel modo di pensare del mondo.
Ciò che conta veramente è la risposta che darete nella vita
a queste due domande: cos’è l’amore? E cos’è la felicità?
Se non avete voi queste risposte, il mondo ve le darà a suo piacimento.
E il mondo non vi ama: Dio invece vi amerà.
Io nella mia vita, ora ho solo uno scopo:
voglio che Dio guardandomi, sorrida di me”.               

(Lea Darrow – ex top model americana “TEMPI” - novembre 2011)

 

“Belle ragazze!
Avevo bisogno del NO che non fosse un povero NO,
timoroso e sgomento, e neanche di un NO di disgusto,
né di un NO triste. Ma di un NO sorridente,
che mi desse la voglia di rispettarvi…
Voglia di credere che l’amore è un fiore troppo bello
perché sia calpestato, quando,
per il solo nostro piacere si tenta di strapparlo.”

(M.Quoist)


 


© 2021 Turris Eburnea. All Rights Reserved. Powered by VICIS